Serramenti 

FINESTRA RIZOT DA 92

 

Sempre alla ricerca di nuove tecnologie, la Falegnameria Rizot è in grado di proporre un infisso che, fin dalla fase di progettazione, è stato studiato per permettere - grazie all’utilizzo di legno, vernici a base di acqua e vetrocamere di prima qualità – un notevole risparmio nelle spese di riscaldamento, unendo il vantaggio economico alla cura e al rispetto per l’ambiente.

 

Questo Serramento, garanzia di un ottimo isolamento termico, ha uno spessore di 92 mm ed è dotato di una tripla guarnizione sull’anta. Il vetro camera triplo, con spessore di 48 mm, nelle varie composizioni presenti sul mercato e arricchito con gas argon ug 0,50, dispone di un distanziatore bordo caldo. Sono presenti inoltre una guarnizione tra il gocciolatoio in alluminio e le parti in legno (necessaria all’eliminazione del ponte termico) ed una guarnizione termica tra il vetro e il legno.

 

 

FINESTRA RIZOT DA 80

 

Quest’altro Serramento ha uno spessore di 80 mm. Il vetro camera da 28 mm di spessore nelle varie composizioni presenti sul mercato, arricchito con gas argon, dispone di una tripla guarnizione termico acustica. È dotato di una guarnizione tra il gocciolatoio in alluminio e le parti in legno (necessaria all’eliminazione del ponte termico) e di una guarnizione termica tra il vetro e il legno.

 

Il serramento propone inoltre la possibilità di un vetro camera 4/12/4/12/4 be più gas argon e un’intercapedine vetro bordo caldo.

67764654_2381416975459390_91146181391606
67764654_2381416975459390_91146181391606
press to zoom
17190563_1844021322532294_51826045113180
17190563_1844021322532294_51826045113180
press to zoom
101835980_2651346778466407_8683347253059
101835980_2651346778466407_8683347253059
press to zoom
101697006_2651346808466404_8200007761170
101697006_2651346808466404_8200007761170
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom